ROMEO DESIGN was born in 2014 to create the project “adOPERA” : handcrafted home furnishings, all inspired by some works from Ignazio Romeo’s artistic production. It was a necessity, for an artist who has been attracted for years by the environmental art, to move on to a form of art which can be lived day by day, not only observed as audience. With this production of high-quality artisanship objects it get realized this project and the first art design works, by which it’s possible to have a daily interaction and an emotional involvement as well.
An art to use, not only to watch.

ROMEO DESIGN nasce nel 2014 per dar vita al progetto “adOPERA”: creare complementi d’arredo artigianali, ispirati esclusivamente ad alcune opere della produzione artistica di Ignazio Romeo. Il passaggio all’arte applicata era ormai un atto necessario per un artista che, da tempo, aveva dimostrato un’attrazione verso l’arte ambientale, da poter vivere ogni giorno senza limitarsi ad essere solo spettatori. Con questa produzione di oggetti di alto artigianato si concretizza questo progetto e nascono i primi oggetti di art design con i quali poter avere un’interazione quotidiana oltre che un coinvolgimento emotivo.
Arte da usare, “adOPERARE”, non solo da guardare.

Hypnosis

3 “Hypnosis” is a work with a suggestive title. Several circles, like pupils expanded by darkness, that enchant and catch the sight. Here is the ambience getting the features of a dreamlike landscape, that fascinates and takes you into another dimension, someplace  where the unknown blends with the reality, letting the research begin.

“Hypnosis” è un’opera dal titolo evocativo.
Tanti cerchi come pupille dilatate dall’oscurità, che ammaliano e che catturano lo sguardo.
Ecco che l’ambiente assume la caratteristica di un paesaggio onirico che attrae, rapisce e porta in un’altra dimensione, un altrove in cui l’ignoto si fonde con la realtà, permettendo l’inizio di una ricerca.

Coffee table / tavolinoCushion / cuscino

Graffiti del vivente

IR_05This work is more autobiographic than all the others. The twenty-eight shapes, that remind floating organic figures, quote the marks recurring  in the latest Romeo’s works, summarizing them in a kind of alphabet, which the artist write and rewrite a story with, he’s still interested in after all these years.

Ancora più di altre questa è un’opera autobiografica.
Le ventotto sagome che ricordano forme organiche fluttuanti, riportano in maniera ordinata i segni ricorrenti negli ultimi lavori di Romeo, qui riassunti in una specie di alfabeto, con il quale l’artista scrive e riscrive una storia che dopo tanti anni continua ad incuriosirlo.

Coffee table / tavolinoCushion / cuscino

Archi

Arco n.2jpgIron is a main character in the Romeo’s phase dedicated to sculpture. Among the several works, extremely interesting is the series of “Arches”. The term “Arches” refers to the arch of Triumph that historically symbolizes and defines a passage, stressing mostly the transformation that the event caused.

Nel percorso che Romeo ha dedicato alla scultura grande protagonista è stato il ferro, e tra le diverse serie di lavori con cui vi si è cimentato, particolarmente interessante è stata la serie degli “Archi”. Il nome “Archi” fa riferimento a quell’ Arco di Trionfo che nella storia rappresenta e definisce un passaggio, sottolineando soprattutto la trasformazione che l’evento ha provocato.

hanger / appendino